quinta, 28/10 | ASCIPDA

DANTE SUL CAMMINO DI SANTIAGO - "DANTE ESULE E PELLEGRINO"

conferenza con Franco Farinelli
La registrazione è stata chiusa
DANTE SUL CAMMINO DI SANTIAGO - "DANTE ESULE E PELLEGRINO"

Horário e local

28/10, 18:30
ASCIPDA, Rua da Restauração 409, 4050-023 Porto, Portugal

Sobre o evento

ENTRATA LIBERA CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA. Info e iscrizioni: segreteria.ascipda@gmail.com

La conferenza affronterà i possibili collegamenti tra la biografia di Dante, esule negli ultimi decenni della sua vita, dal 1301 al 1321, e il cammino di salvezza narrato nella Divina Commedia, che il poeta colloca nell’anno santo del 1300, anno del primo Giubileo Universale della Chiesa Cattolica istituito da Papa Bonifacio VIII. L’evento integra DANTE SUL CAMMINO DI SANTIAGO, progetto internazionale dell’ASCIP Dante Alighieri sostenuto dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni Dantesche.

Franco Farinelli è un geografo italiano nato a Ortona nel 1948. Professore di Geografia Umana all'Università di Bologna, è stato anche preside del Dipartimento di Filosofia e Studi della Comunicazione e presidente dell'Associazione dei Geografi Italiani. Ha insegnato nelle università di Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley (UCB), la Sorbona (Parigi) e anche al Nordic Institute for Urban and Regional Planning di Stoccolma. I suoi studi hanno rinnovato la storia della Geografia e della Cartografia ponendola al centro della cultura occidentale. Nel suo approccio trasversale ad ampio raggio, il professor Farinelli ha messo in luce le relazioni complesse e ambivalenti tra le rappresentazioni geografiche del mondo ed economia, politica, società e, naturalmente, territorio. È autore di diversi libri, tra cui “Geografia. Un'introduzione ai modelli del mondo” (2003), “L'invenzione della Terra” (2007) e “La crisi della ragione cartografica” (2009).

Compartilhe este evento